mercoledì 23 aprile 2014

Recensione: Sette minuti dopo la mezzanotte - Patrick Ness

Questo è un libro unico e speciale. L'ho scoperto qualche mese fa su internet leggendo alcune recensioni. E' capitato per caso davanti ai miei occhi e non ho saputo non cogliere l'opportunità di abbandonarmi in questa storia stupenda.
Copertina originale:




SCHEDA DEL LIBRO

TITOLO:  Sette minuti dopo la mezzanotte
AUTORE: Patrick Ness
EDITORE: Mondadori - Libellule
DATA USCITA: 20 Marzo 2012
PAGINE: 222 Pagine
PREZZO DI COPERTINA: 16 EURO






TRAMA

Il mostro si presenta sette minuti dopo la mezzanotte. Proprio come fanno i mostri. Ma non è il mostro che Connor si aspettava. Il ragazzo si aspettava l'orribile incubo, quello che viene a trovarlo ogni notte da quando sua madre ha iniziato le cure mediche. Connor si aspettava l'entità fatta di tenebre, di vortici, di urla... No. Questo mostro è un po' diverso. È un albero. Antico e selvaggio. Antico come una storia perduta. Selvaggio come una storia indomabile. E vuole da Connor la cosa più pericolosa di tutte. La verità. 


L'AUTORE

 Patrick Ness, acclamato dalla critica, è autore della trilogia Chaos Walking, il cui primo volume Il buco nel rumore è pubblicato in Italia da Rizzoli. Ha vinto numerosi premi, fra cui la Carnegie Medal, il Guardian Children's Fiction Prize e il Booktrust Teenage Prize. Da piccolo ha vissuto in svariati luoghi, da grande ha deciso di fermarsi a Londra.
Ha iniziato a scrivere dedicandosi alla letteratura di genere. Tiene corsi di scrittura creativa e collabora con numerose riviste letterarie.
LIBRI PRECEDENTI: Il buco nel rumore (Rizzoli)
http://www.patrickness.com/



RECENSIONE

Il protagonista di questo libro è Connor. Questo bambino di 13 anni diventerà immediatamente il nostro miglior amico e un'insegnante di vita.
Non è una lettura qualunque ma già dalle prime righe ti ritrovi immerso in quel suo mondo. Nel suo mondo speciale e unico. 
Questa lettura potrebbe risultare una storia fantastica adatta ad un pubblico più piccolo ma in realtà è tutt'altro. E' una guida. Gli incontri con il mostro si rivelano delle lezioni preziose.
Tutto quello che si assorbe è reale e colpisce una parte di noi in profondità.
Attraverso una drammatica storia ci ritroviamo catapultati nella vera entità dei nostri più grandi tormenti. 
Il tema principale è la paura ed è proprio qui che entrerà in gioco il mostro.
Sette minuti dopo la mezzanotte ti insegna la vita come dovrebbe essere vissuta con tutte le sue sfaccettature.

PUNTEGGIO


Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog