venerdì 20 novembre 2015

Recensione: "Un weekend da sogno" di Jojo Moyes (Mondadori)

Buon venerdì cari lettori, oggi vi parlo di un libricino uscito non molto tempo fa in libreria. L'autrice è famosa per il libro "Io prima di te" che personalmente ho amato.

SCHEDA DEL LIBRO

TITOLO: Un weekend da sogno
AUTORE: Jojo Moyes
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 121 pg
PREZZO: 12 euro

TRAMA


Nell vive in una piccola cittadina dell'Inghilterra e, a ventisei anni, non è mai stata a Parigi. In effetti non ama l'avventura e non ha viaggiato molto, ma il suo sogno sarebbe quello di passare un weekend con Pete, il suo ragazzo, nella capitale francese. Dato che lui non fa il primo passo, Nell pensa bene di organizzare tutto lei... Peccato che al momento di salire sul treno Pete non si presenti in stazione e lei parta da sola, triste e malinconica, convinta che la sua vita sia un vero disastro. Ma si sa, la vita riserva anche delle belle sorprese e, dopo un arrivo piuttosto traumatico, il weekend di Nell si trasforma inaspettatamente nelle quarantotto ore più belle della sua vita...


BIOGRAFIA

Jojo Moyes è nata e cresciuta a Londra. Scrittrice e giornalista, ha lavorato all'"Independent" per dieci anni prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Attualmente è una delle più affermate scrittrici in Inghilterra e all'estero, e i suoi romanzi sono sempre in testa alle classifiche. Il suo romanzo Io prima di te (Mondadori, 2013) è stato il libro più votato nella storia del "Richard and Judy Book club". Mondadori ha poi pubblicato Luna di miele a Parigi e La ragazza che hai lasciato nel 2014 e Una più Uno nel 2015.
L'autrice vive nell'Essex con il marito e tre figli.





COMMENTO PERSONALE:

Ho conosciuto quest'autrice con "Io prima di te" e visto l'emozione che quel libro aveva fatto nascere in me, ho deciso di leggere anche altre sue pubblicazioni.
Di recente ho scovato questo libricino in un mercatino dell'usato e visto che l'avevo notato di recente in libreria ho pensato di prenderlo e leggerlo nell'immediato.
Questo libro lo si può definire un racconto. Tratta in modo molto superficiale una breve vacanza a Parigi. 
La nostra protagonista, Nell, non è mai stata a Parigi e presa dall'impulsività e da quella voglia di fare qualcosa di diverso ha pensato bene di prenotare una notte in una delle città più romantiche.
Nell si era preparata a questo weekend d'amore con il suo fidanzato ma purtroppo gli eventi sembrano schierarsi contro di lei e si ritrova a Parigi da sola e in lotta con se stessa e l'imprevedibilità.
Questo racconto si legge in poco tempo lasciando un finale aperto al lettore.
Ho trovato la scrittura scorrevole ma troppo "spremuta". Sinceramente visto il prezzo non consiglio il suo acquisto ma eventualmente se riuscite a trovarlo in scambio o usato.
Mi è sembrata più un'idea commerciale vista la notorietà dell'autrice anche qui in Italia.

PUNTEGGIO


Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog