giovedì 2 aprile 2015

Novità Dunwich Edizioni!

Arrivano le prime novità firmate Dunwich Edizioni:

TITOLO: Suzie Moore e il Nuovo Viaggio al Centro della Terra
AUTORE: Anita Book
EDITORE: Dunwich Edizioni
PAGINE: 365 pg
PREZZO: 2,99 euro (gratis per kindle unlimited)

LINK ACQUISTO: Amazon!


TRAMA


Suzie Moore non è una ragazza come tutte le altre. Si veste in modo strano, è cinica e odia le persone. È nata in Illinois ma vive a Roma, dopo che la sua famiglia è morta tragicamente in una bufera di neve. Ama la musica ma non la scuola. Tuttavia proprio un libro cambierà per sempre la sua vita. Nascosto nel computer del preside della Scuola Americana di Roma, troverà un misterioso file che le darà accesso a un mondo di fantasia: quello descritto da Jules Verne nel suo Viaggio al Centro della Terra. Vivrà così un'avventura incredibile, al fianco del folle professor Lidenbrock e del giovane nipote Axel, il cui fascino metterà in crisi persino il suo cuore. Da Amburgo all'Islanda, dalla vetta del monte Sneffels alle profondità della Terra e là, dove Jules Verne non è mai andato e dove il confine tra finzione e realtà è un orizzonte quasi invisibile. E mentre la vita di tutti i giorni continua a scorrere, tra scuola e amici, delusioni e piccole e grandi conquiste, qualcosa dentro di lei - in un mondo diverso - le darà le giuste lezioni per superare le sue paure.

Estratto:

"Una scossa violentissima solleva la zattera e veniamo sca­gliati come minimo una decina di metri più in là. Grido con tutto il fiato che ho in gola, pregando che la corda regga. Spruzzi d’acqua calda mi sferzano il viso. Non riesco a tenere gli occhi aperti e il sale mi brucia in modo pazzesco, però riesco a rimanere sulla zattera, al contrario di Hans, Axel e Li­denbrock che devono tornarci a nuoto. Li aiuto a tirarsi su.
Hans riprende il comando del timone, le ciocche dei lunghi capelli appiccicate sul viso come ventose. Axel resta inerme per un po’, boccheggiante, con la carabina ancora stretta nel pugno.
«Con la vostra sonda avete destato l’ira di chiunque abiti i fondali di questo mare», annaspa, rivolto allo zio. «Avete idea di cosa fare, adesso?»
Il professore si alza, a fatica e con qualche smorfia di dolore, e si appoggia all’albero della zattera. Cerca di ritrovare il respi­ro. «No», ansima.
Come sarebbe a dire no? È lui il Mister Wolf della situazio­ne, quello che risolve i problemi, e ora non ha idea di cosa fare. Stavolta siamo nei guai."


  -------------------------------------------

TITOLO: R'lyeh Dal profondo (#2 Cthulhu Apocalypse)
AUTORE: Daniele Picciuti
EDITORE: Dunwich Edizioni
PAGINE: 135 pg
PREZZO: 0,99 euro (gratis per kindle unlimited)

LINK ACQUISTO: Amazon!


Il Progetto

Cthulhu Apocalypse è una serie di novelle autoconclusive e scritte da diversi autori che si svolgono nella stessa ambientazione di matrice lovecraftiana. Non è necessario leggere le opere in ordine di uscita anche se ovviamente aiuta a comprendere meglio il mondo creato dagli autori coinvolti nel progetto.


TRAMA

È trascorso un anno dalla scomparsa di Carlo Stein e Seth Parker, saliti a bordo del brigantino fantasma Mary Celeste e mai più tornati. Eva Ronchi, ex assistente di Stein, ora ha un altro lavoro e si è lasciata tutto alle spalle. Fino a quando fa la sua comparsa il professor Brandellini, sedicente membro di un Ordine segreto, a chiedere il suo aiuto per ritrovare i compagni perduti. Eva commette l'errore di accettare e, assieme a una squadra speciale altamente addestrata, si ritrova coinvolta in una lotta alla sopravvivenza nelle viscere di un’isola non segnata sulle mappe, dal cui abisso emerge il cupo lamento di R’lyeh e dei suoi terrificanti abitanti.

«Lovecraft era uno di noi. Non era uno scrittore visionario né un pazzo divorato dagli incubi. O meglio, non era sempre stato così. Gli incubi vennero quando non riuscì più a gestire il suo ruolo di Custode. Lui entrò in contatto con entità… occulte. Vide cose che una mente umana non può sopportare e, per riuscire a non impazzire, decise di scriverne. Mettere su carta le sue storie in qualche modo lo salvò dalla pazzia.»

4 commenti:

  1. Ma che bello il primo!
    Ricorda un po' il film "Viaggio al centro della Terra", in cui i protagonisti ai giorni nostri finivano nel mondo descritto da Verne nel suo libro!
    Questo è da sbirciare per bene <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si sembra molto interessante e se non sbaglio è ispirato proprio al libro che intendi tu :-)! :-*****

      Elimina
  2. Grazie infinite per questa splendida segnalazione. E comunque sì, ci avete azzeccato entrambe. Verne è un autore tutto da scoprire. Aveva un lato del suo carattere piuttosto… interessante, diciamo così.
    Se doveste leggerlo correte a farmi conoscere il vostro parere. La mia scrittura per migliorarsi ne ha tanto bisogno. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per il commento :-)!! Non vedo l'ora di leggerlo, sicuramente farò la recensione :-)!

      Elimina

Cerca nel blog